Correzione: errore I / O qBittorrent

qBittorrent è un client BitTorrent gratuito, multipiattaforma e open source e un'alternativa a µTorrent. È scritto in C ++ basato sul toolkit Qt ed è sviluppato da volontari. Tuttavia, diversi utenti segnalano di ricevere il messaggio " Si è verificato un errore di I / O" o "Errore di I / O: autorizzazione negata ". Questo errore interromperà il download, quindi sarà necessario riavviarlo / interromperlo manualmente.

Cosa causa l'errore di input / output per qBittorrent?

Abbiamo esaminato questo particolare problema esaminando vari rapporti degli utenti e le strategie di riparazione comunemente utilizzate per risolvere e risolvere il problema dagli utenti che si trovavano in una situazione simile. In base alle nostre indagini, esistono diversi scenari noti per attivare questo particolare messaggio di errore:

  • Nessuna autorizzazione per il percorso di download personalizzato : è possibile che il problema sia causato da un caso di autorizzazione di accesso. Se la posizione di download viene modificata da predefinita a personalizzata, qBittorrent potrebbe richiedere le autorizzazioni per leggere e scrivere in quella posizione. Diversi utenti che si trovano in una situazione simile hanno riferito di essere riusciti a risolvere questo problema eseguendo l'applicazione come amministratore o mantenendo la posizione predefinita per il download.
  • Windows Defender interferisce : un altro possibile caso in cui si verifica questo errore è quando Windows utilizza il sistema di sicurezza Windows Defender per mantenere il sistema al sicuro. Poiché il sistema di sicurezza blocca qualsiasi tipo di file non attendibile o dannoso, è possibile che possa interferire con i file torrent e farli smettere di funzionare.

Ci possono essere molti altri motivi sconosciuti per gli errori di I / O su qBittorrent dovuti ad altri programmi o dispositivi. Ma per quelli più correlati e comuni relativi a se stesso ed è stato risolto sono menzionati di seguito.

Metodo 1: esecuzione di qBittorrent come amministratore

Come alcuni utenti hanno segnalato, l'apertura di qBittorrent selezionando l'opzione "Esegui come amministratore" ha il potenziale per risolvere il problema automaticamente. Perché quando esegui un'applicazione con il comando Esegui come amministratore, stai consentendo al sistema di accettare che il programma è sicuro per eseguire qualsiasi comando amministrativo. Questo aiuta anche qBittorrent con le autorizzazioni per la necessità di accedere a posizioni diverse sullo storage. Per aprire qBittorrent come amministratore segui i passaggi seguenti:

  1. Cerca qBittorrent nel menu di avvio (premi Windows + S per avviare la barra di ricerca).
  2. Fare clic con il tasto destro su qBittorrent e selezionare Esegui come amministratore
  3. Conferma l'avviso di controllo utente come " "
  4. Ora controlla se ricevi qualche errore di I / O.

Metodo 2: disabilitazione di Windows Defender in Windows 10

Alcuni utenti interessati, che hanno aggiornato le loro finestre dalla versione precedente a Windows 10, sono stati in grado di risolvere il problema disabilitando Windows Defender e installando un antivirus di terze parti. E disabilitare Windows Defender in Windows 10 è relativamente più diverso da quello che avresti dovuto fare su Windows 7, 8 o 8.1. Puoi disabilitarlo in due diversi metodi; uno è la disabilitazione temporanea e l'altro è la disabilitazione permanente di Windows Defender.

Il metodo temporaneo utilizzerà il menu Start convenzionale , in cui Windows riattiverà Windows Defender entro un paio di giorni. E il metodo permanente sarà nell'Editor del Registro di sistema del tuo computer . Faremo il metodo permanente e installeremo un antivirus di terze parti, che può sostituire il lavoro di Windows Defender.

  1. Apri Esegui cercando o premendo i pulsanti ( Windows + R ) su una tastiera
  2. Quindi digita " regedit " nella casella di testo e Invio
  3. Individua WinDefend nell'Editor del Registro di sistema dalla seguente directory:
    HKEY_LOCAL_MACHINE \ System \ CurrentContolSet \ Services \ WinDefend
  4. Quindi, fare clic con il pulsante destro del mouse su " Start " e selezionare Modifica
  5. Qui è necessario modificare i dati del valore in "4"

  6. Questo disabiliterà permanentemente Windows Defender a meno che non lo riattivi nell'Editor del Registro di sistema. Ora avvia il client qBittorrent e verifica se il problema delle autorizzazioni è stato risolto.

Metodo 3: Aggiungi utente

In alcuni casi, le impostazioni di sicurezza dell'applicazione potrebbero impedirne l'accesso dal tuo account. Pertanto, in questo passaggio, aggiungeremo un utente dalle impostazioni di sicurezza. Per quello:

  1. Fare clic con il tasto destro sulla cartella QBitTorrent e selezionare "Proprietà".
  2. Fare clic sulla scheda "Protezione" e quindi su "Modifica".
  3. Fare clic su "Aggiungi" e quindi digitare il nome utente del proprio account che si sta attualmente utilizzando.
  4. Fare clic sul pulsante "Verifica" e aggiungere questo account.
  5. Verifica se ciò risolve il problema.

Raccomandato

Correzione: Minecraft non rispondeva
Che cos'è l'applicazione di registrazione del dispositivo del sintonizzatore TV digitale e deve essere rimossa?
Cos'è FileRepMalware e dovresti rimuoverlo